lunedì 29 luglio 2013

Comandante, torni a bordo, c..zo!: Imponente servizio di scorta al misterioso travaso di scorie nucleari da Enea-Trisaia a Gioia del Colle

Questa notte, alle 3.10, un carico di materiale radioattivo è partito dal centro Enea-Trisaia di Rotondella ed è stato "consegnato" all'Aeroporto Militare di Gioia del Colle intorno alle ore 6:00.
Circa 300 tra Finanzieri, Carabinieri e Poliziotti hanno scortato il pericoloso carico e presidiato gli svincoli di Matera, Santeramo, Gioia del Colle e tutta la SS 106 Jonica nei tratti interessati dal "trasferimento".
Appena concluso il trasporto, ho chiesto di parlare con il Comandante dell'Aeroporto Militare di Gioia del Colle ma, mi è stato riusposto che stavano cercando di svegliarlo. Alle 8 e 30, pare non sia ancora sveglio o, quantomeno, così mi dicono.
Bella cosa, comanda un Aeroporto interessato da una delicatissima operazione di spostamento rifiuti radioattivi e lui dorme.
Torni a bordo, comandante, c..zo.
Intanto andiamo a vedere se il Signor Prefetto di Matera è a bordo oppure altrove.
Nicola Piccenna