lunedì 8 settembre 2008

Petizione per trasferire le "Toghe Indegne"

Dopo 5 anni d'indagini, 200 mila pagine e innumerevoli testimonianze, è venuto alla luce un sistema di relazioni che definire inquietante appare poco rappresentativo della realtà. Su www.ilresto.info/7.html (numeri del 30 agosto e 6 settembre 2008) potrete trovare ampie cronache ed interessanti documenti su quella che è risultata la più vasta e documentata inchiesta per corruzione in atti giudiziari che l'Italia ricordi. Vi proponiamo di sottoscrivere la petizione TOGHE INDEGNE, per richiamare il Ministro della Giustizia ed il Procuratore Generale presso la Suprema Corte di Cassazione al loro dovere primario: "GARANTIRE CHE LA LEGGE SIA UGUALE PER TUTTI". Un piccolo gesto per ciascuno di Voi, un grande gesto per l'intera società civile.